Sporting Club Al Jazeera Tribuna centrale Coperta

concorso su invito

Abu Dhabi, E.A.U. - 2001

L’ispirazione parte dall’immagine delle giganti ali estese di un uccello.
La sua relazione con il paesaggio, con la profondità degli orizzonti che circondano Abu Dhabi, è uno degli aspetti più importanti del progetto. La struttura poggia leggermente sul suolo, grazie all’importanza volumetrica della tettoia che impone la sua immagine al paesaggio circostante. La forma delle ali della tettoia enfatizza la leggerezza del volume e dà una sensazione di movimento.
La tecnologia rimane piuttosto uno strumento che un mezzo di espressione rimane fondamentale per la filosofia del progetto basato sulla sostenibilità.

L’organicità è la chiave per progettare un edificio che offre delle soluzioni radicali ai problemi tali che il risparmio dell’energia e l’inquinamento dell’aria.
La ricerca della semplicità, della celere costruzione e la fattibilità economica ci hanno spinti verso l’uso di tecnologia basata sui materiali come acciaio e le sue leghe. L’utilizzo di prodotti industriali semi-manufatti ravvicina architettura e ingegneria e fa svanire le divergenze tra tecnologia ed estetica. I materiali high-tech con proprietà eccezionali portano l’architettura verso strutture di nuove spettacolari altezze.

La composizione gioca sulla relazione tra l’orizzontale e il verticale, tra il basamento e la tettoia, sfruttando il contrasto notevole tra la pesantezza del basamento – fatto in calcestruzzo decorativo – la semplicità strutturale della tettoia soprelevata.

La tettoia è stata progettata pensando alle tecnologie aeronautiche. Una struttura in acciaio, interamente coperta di lastre di alluminio, dovrebbe assomigliare alle ali di un aereo.

Share Project
Similar Project