Sede Casa Editrice Fredry

concorso, 2° posto

Varsavia, POLONIA- 2017 con:Carlo Carbone Cspe Srl.

Nella richiesta di ripensare il layout funzionale dell’intero edificio e di considerarne l’ampliamento di una parte, la sfida è quella di tener dentro due forme diverse cercando di mantenere l’unitarietà del complesso: una di origine ottocentesca e storica, con una facciata simmetrica neorinascimentale e l’altra di nuova concezione. Il nuovo ampliamento appare come un piccolo gioiello incastonato nell’edificio esistente.

 

La sua forma dinamica sembra dare nuova energia, una nuova vita all’edificio storico, ne enfatizza il valore, ma la modernizzazione della sede della Polish Music Publishing House non si esaurisce nella forma vibrante del nuovo ampliamento. Gli interni esistenti, i pavimenti, gli stucchi e le edicole sono conservati ed integrati con nuovi elementi per creare accenti e dettagli inediti nati dal confronto della matrice classica con quella contemporanea.